Leonardo

L’asciugabiancheria perfetto, un prodotto straordinario, un bellissimo quadro che arreda la tua casa e, in pochi secondi, si trasforma in un eccezionale elettrodomestico capace di asciugare e stirare il tuo bucato in pochissimo spazio, in brevissimo tempo, quasi senza consumare energia (con 2 euro asciuga e stira il tuo bucato per un anno intero!)

Personalizzabile, lo metti dove vuoi, anche dove non c’è l’energia elettrica perché può essere alimentato da un powerbank ricaricabile, simile a quello che utilizzi per lo smartphone.

PRESTO DISPONIBILE!

(2 recensioni dei clienti)

Acquista senza pensieri:

  • Spedizione in 3 giorni
  • Recesso esteso a 30 giorni
  • Garanzia 5 anni – Sostituzione totale del prodotto
Pagamenti sicuri

Descrizione

2ja PL

Fare il bucato non è mai stato così facile

Leonardo è progettato per asciugare i tessuti completamente distesi. L’aria di asciugatura, inviata dall’alto verso il basso sui capi appesi, nella loro forma naturale, fa vibrare le loro fibre ed elimina le pieghe.

La stiratura non è più necessaria!

Silenziosissimo 

Mentre tu dormi tranquillo Leonardo asciuga e stira i tuoi vestiti. 
Al mattino puoi indossarli o  trasferirli nell’armadio e, in casa tua rimane solo un bel quadro!
DSC05077

Basta convivere con stendini, cesta dei panni da stirare, asse e ferro da stiro!

Grazie a Leonardo puoi finalmente liberare la tua casa da tutti questi prodotti, che occupano tanto spazio  e non sono certo belli da vedere.

Finalmente la tua casa bella e spaziosa come hai sempre desiderato

DSC05148 1
sJbrb

Come asciugare il bucato in casa senza vederlo

Sfrutta la silenziosità e l’efficienza di Leonardo per asciugare il tuo bucato di notte, al mattino potrai trasferire i tuoi vestiti, asciutti e privi di pieghe, nell’armadio.

E durante il giorno, in casa tua resterà solo un bel quadro

40X40 CASA LIBERA
122

Con Leonardo in casa tua c’è posto per tutto, anche per la sostenibilità

Oggi più che mai è dovere di ognuno di noi contribuire alla salute del nostro pianeta ed è anche per questo che abbiamo inventato Leonardo.

Grazie ad esso, infatti, è possibile risparmiare il 98% dell’energia attualmente necessaria per l’asciugatrice e il 100% di quella necessaria per il ferro da stiro.

Entra anche tu a far parte del mondo di Leonardo, assieme daremo un grande contributo alla salute del nostro pianeta.

Un unico prodotto per ogni tipo di tessuto

Unico (al mondo) Leonardo è progettato per asciugare (e stirare) rapidamente ogni tipologia di tessuto, dalla biancheria intima alle lenzuola, occupando pochissimo spazio.  Leonardo asciuga i tuoi capi e toglie loro le pieghe in maniera 100% naturale, inviando su di essi un flusso d’aria a temperatura ambiente. Potrai quindi asciugare e stirare in tutta sicurezza vestiti e tessuti anche molto delicati senza doverli portare in lavanderia.

INTIMO
VESTITI BEIGE
LENZUOLA MATRIMONIALI

Basta muffa in casa

Il potente flusso d’aria prodotto da Leonardo, distribuisce uniformemente in tutto l’ambiente l’umidità
  
rilasciata dal bucato messo ad asciugare ed evita che questa condensi a contatto con le superfici più fredde.Proprio come avviene quando sbrini i vetri della tua auto tramite l’impianto di  ventilazione.
 Grazie a Leonardo potrai quindi prevenire la formazione della muffa, tanto dannosa alla salute tua e
 dei tuoi cari, quanto difficile da eliminare.

leonardo muffa
circolazione aria leonardo copia

Il miglior regalo che puoi fare a te stesso/a e alle persone che ami.

Amare una persona significa volere il suo bene e spesso sentiamo il bisogno di manifestare il nostro amore con un regalo.

Leonardo, unico, originale, bello e personalizzabile, è il regalo perfetto che puoi fare alla persona amata perché cambierà realmente in meglio la sua vita.

Anzi, un doppio regalo perché, riducendo drasticamente i consumi di energia elettrica, oggi necessari per asciugare il bucato con l’asciugatrice e togliere le pieghe con il ferro da stiro, cambierà in meglio anche la vita sul nostro pianeta

LEONARDO A PARETE SOGGIORNO copia
Come Funziona
icon-apertura-stendino

APERTURA

Solleva l’elemento di copertura verso l’alto per aprire il tuo LEONARDO ed estrai i due braccetti appendiabiti laterali. Sei pronto/a per appendere i tuoi vestiti.

icon-appendere-capi

ASCIUGATURA

Posiziona con cura i tuoi vestiti ad asciugare su Leonardo come fai quando li appendi nell’armadio. Utilizza le apposite grucce e distanzia i tessuti in modo che non si tocchino. Sistemati nella loro posizione naturale, senza piegarli, premi l’interruttore on/off, scegli la velocità di ventilazione in base alle tue esigenze, seleziona la durata di asciugatura e avvia.

In brevissimo tempo i tuoi vestiti saranno asciutti e privi di pieghe, pronti da indossare o trasferire nell’armadio. Facile, semplice, pratico ed ecosostenibile, come piace a noi.

icon-chiusura-stendino

CHIUSURA

Adesso i tuoi vestiti sono asciutti e privi di pieghe. Puoi indossarli o riporli nell’armadio, ma se non hai tempo, niente paura. Appesi in modo naturale, proprio come fossero già nel tuo guardaroba, manterranno la loro forma perfetta senza che tu debba fare nulla. Quando avrai tempo ti basteranno pochi secondi per trasferirli e richiudere il tuo leonardo. E, in casa tua, non resterà altro che un bel quadro!

Domande Frequenti

Dipende dalla stagione e dalle condizioni atmosferiche, generalmente dalle 6/8 ore in estate e 12/14 ore in inverno sono più che sufficienti.

Leonardo consuma meno di 4 watt l’ora, quindi per asciugare il bucato occorrono mediamente 24/30 watt in estate e 36/42 watt in inverno.

La quantità di bucato che puoi mettere su Leonardo dipende dal risultato che vuoi ottenere. Se desideri asciugarlo rapidamente (ed eliminare il maggior numero di pieghe) dovrai sistemare i tessuti ben distanziati tra loro in modo che non si tocchino e tutta la loro superficie sia a contatto con l’aria. In questo caso puoi asciugare mediamente 4/5 chilogrammi di bucato.

Se invece il tempo non è la tua priorità, puoi aumentare la quantità di bucato ad asciugare fino a 7/8 chilogrammi.

Stirare significa togliere le pieghe e Leonardo riesce a togliere le pieghe ai tessuti grazie alle vibrazioni provocate dall’aria di asciugatura sui vestiti appesi ad asciugare senza alcuna piega.

Leonardo misura 50 cm di larghezza, 40 cm di altezza e 6 cm di profondità.

Il braccio telescopico di Leonardo ha una lunghezza minima di 46 cm e massima di 88 cm.

Leonardo è alimentato con corrente continua a basso voltaggio (12 volt) quindi è sicurissimo e può essere inserito anche In bagno, accanto al box doccia o sopra la vasca.

Puoi effettuare 4/5 asciugature di 10 ore ciascuna, quindi più che sufficienti per un’intera settimana.

Certamente, anzi, questa è probabilmente la posizione migliore. Leonardo aspira l’aria calda che sale al soffitto e la invia verso il basso sui tessuti appesi ad asciugare, in questo modo non solo potrai asciugare il tuo bucato in tempi brevissimi ma guadagnerai almeno due gradi in più di temperatura nella zona bassa della stanza ove si trova Leonardo.

La prima velocità è particolarmente indicata per la notte perché è silenziosissima.

La seconda velocità è indicata per asciugare il bucato durante il giorno.

La terza velocità è utile soprattutto per asciugare in poco più di un’ora e stirare perfettamente pochi capi di abbigliamento con il metodo “a palloncino”.

Informazioni aggiuntive

Peso 4'3 kg
Dimensioni 50 × 40 × 6 cm
Barra appendiabiti

braccio telescopico in acciaio 50 > 90

Pannello di copertura

in alluminio stampato (cm. 50×40)

Alimentazione

5-12v

Pannello comandi

1° velocità ventole, 2° velocità ventole, 3° velocità ventole, impostazione tempo, tasto on/off

Display

temperatura dell'aria, tempo impostato, umidità relativa

Rumore

1° velocità: 45 dBA, 2° velocità: 50 dBA, 3° velocità: 62 dBA

Produzione di aria di asciugatura

1° velocità: 1416 litri/minuto, 2° velocità: 1765 litri/minuto, 3° velocità: 2888 litri/minuto

Consumo

1° velocità: 1,5 watt/ora, 2° velocità: 3,2 watt/ora, 3° velocità: 6,4 watt/ora


dati tecnici leonardo

2 recensioni per Leonardo

  1. Pierluigi

    Per il mio lavoro cambio camicia quasi tutti i giorni e, poiché vivo da solo, sono costretto a portarle il lavanderia, con un costo mensile non da poco. Così un giorno rispondo ad un annuncio in cui cercano una persona che utilizza spesso le camicie per testare un nuovo prodotto, grazie al quale non è più necessario stirarle dopo il lavaggio. Non nego che ho incontrato qualche difficoltà per imparare a lavare e asciugare le camicie in modo corretto, ma dopo una quindicina di giorni sono diventato un esperto e ho smesso di portarle in lavanderia. Quando, al termine del mese di test volevano riprendersi Leonardo, non l’ho restituito, non potevo più farne a meno. Fortunatamente era l’ultimo test che stavano effettuando e , alla fine, sono riuscito a convincere l’azienda a lasciarmelo.

    Sono veramente grato a Mario e Rosanna perché mi hanno risolto un grande problema.

  2. Betty R.

    Ricordo quando mi chiesero se volevo testare un nuovo asciugabiancheria da loro brevettato, non mi aspettavo che avesse la forma di un piccolo quadro. Quando l’ho vidi pensai che si trattasse di uno scherzo e dissi che non m’interessava. Poi però Mario mi fece vedere alcuni video e mi ha spiegò come funzionava. Confesso che all’inizio non fu facile capire come dovevo appendere il bucato ad asciugare, ma con l’aiuto di Rosanna imparai in fretta. Quando, dopo circa un mese, arrivò il momento di restituirlo, quasi mi misi a piangere. Feci di tutto per trattenerlo ma mi spiegarono che non era possibile perché avevano solo due prototipi e dovevano fare altri test.
    Per ringraziarmi della mia collaborazione mi hanno regalato un GiottoMagic, grazie al quale ho potuto finalmente eliminare dalla casa l’invadente stendino.
    Anche GiottoMagic è un buon prodotto, ma Leonardo è tutta un’altra cosa ed io non vedo l’ora di acquistarlo appenda sarà disponibile

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.